Guidare & Navigare

Le tue passioni non hanno scuse:
in strada o in mare scegli di proteggerti

Guidare & Navigare è una assicurazione infortuni che tutela il conducente di un veicolo o di un natante.
Ti può tutelare anche per gli infortuni dovuti alla circolazione o della navigazione, quando sei guidatore o trasportato, oppure pedone.

Se sei appassionato di mare e ti affidano spesso il timone ma torni a casa guidando un’auto, puoi avere una soluzione assicurativa che ti tutela dagli imprevisti in mare o in strada.
Con Guidare & Navigare puoi inoltre estendere la tutela infortuni ai tuoi familiari. La copertura opera esclusivamente per infortuni accaduti successivamente alla decorrenza della Polizza.

Prima della sottoscrizione leggi il set informativo a fondo pagina.

I vantaggi di Guidare & Navigare:

  •  Protezione dagli infortuni alla guida in qualità di guidatore, oppure come passeggero o semplice pedone
  • Estensione della protezione anche ai tuoi familiari
  • Rimborso delle spese mediche per le cure di cui necessiti
  • Sottoscrizione immediata, senza visita medica

 

Personalizza la tua polizza,
seleziona le garanzie più adatte a te

Invalidità permanente in caso di infortunio

Invalidità permanente in caso di infortunio

In caso di invalidità permanente, se si verifica entro 2 anni dall’infortunio che l’ha causata, ti liquidiamo la somma corrispondente al danno subito a seguito dell’infortunio. L’indennizzo è calcolato, in base alla tabella Ania, sulla somma assicurata per la garanzia in proporzione al grado di invalidità riconosciuto.

Decesso da infortunio

Decesso da infortunio

In caso di decesso dell’assicurato, se si verifica entro 2 anni dall’infortunio che l’ha causata, liquidiamo il capitale prestabilito ai beneficiari.

Rimborso delle spese mediche

Rimborso delle spese mediche

Rimborsiamo, a guarigione avvenuta, le spese mediche rese necessarie dall’infortunio coperto dalla polizza.

Sono compresi, ad esempio:

  • gli onorari di medici
  • accertamenti diagnostici
  • terapie fisiche
  • spese farmaceutiche
  • trasporti in ambulanza

Indennità giornaliera da ricovero e/o ingessatura

Indennità giornaliera da ricovero e/o ingessatura

In caso di ricovero ospedaliero, a seguito di infortunio, ti riconosciamo una somma predefinita per ogni giorno di ricovero (se il ricovero supera le 24 ore e fino ad un massimo di 300 giorni) oppure ti riconosciamo una Indennità giornaliera (con una somma prestabilita) in caso di ingessatura senza ricovero, (per un massimo di 45 giorni).

Trova l’agenzia Aviva più vicina a te

I nostri Agenti saranno a tua disposizione per un preventivo senza impegno.

Cerca l'agenzia

Aviva Blog

Aviva, Assicurazioni e Investimenti

Infortuni e salute

Infortuni in casa: quando è obbligatoria l’assicurazione casalinghe

In questo articolo spieghiamo come l'assicurazione casalinghe sia obbligatoria solo in alcune circostanze, e come - in altri casi – sia utile...

Infortuni e salute

Allenarsi in casa: scegli gli esercizi giusti per te

Molti scelgono il fitness a casa, per non perdere l'allenamento, per comodità o per risparmiare. Allenarsi a casa è semplice, ma è importante fare...

Danni ad altri

Gestire al meglio figli a casa e didattica digitale: i consigli degli esperti

Il cosiddetto "smart-schooling" è oggi una realtà per gli studenti di tutta Italia. Quali sono i principali problemi? Come possono, i genitori,...

Infortuni e salute

Cambia il regime fiscale per i liberi professionisti, ecco cosa devi sapere

La legge di stabilità ha confermato alcuni bonus ma modificato la possibilità di accedere ad alcuni sgravi fiscali. Attenzione a queste nuove regole.

Infortuni e salute

Smartworking: tre preziose regole per renderlo produttivo

L'emergenza Coronavirus ha comportato un'accelerazione repentina delle attività a distanza: è stata una "prova generale"? Ecco alcuni consigli per...

Infortuni e salute

Incidenti domestici, quali sono i più frequenti e a cosa fare attenzione

In questo periodo, nel quale la casa è il nostro mondo, dobbiamo fare più attenzione: ogni anno più di un italiano su 10 viene coinvolto in un...

Infortuni e salute

Caschetto bici obbligatorio: nuove regole codice della strada per i ciclisti

Aumentano le norme di prevenzione sul nuovo codice della strada 2020, in vigore nei prossimi mesi. Insieme all'inasprimento di alcune sanzioni,...

Casa

Furto con scasso: è il rischio più temuto. Ecco come puoi difenderti

Secondo un'indagine Istat il furto con scasso è in cima ai rischi più temuti per la casa. Ecco alcuni consigli per difenderti.