Infortuni Individuale e Cumulativa

La polizza infortuni che ti protegge sul lavoro e nel tempo libero

Aviva Infortuni Individuale e Cumulativa è un’assicurazione che ti protegge per tutta la giornata, sia mentre sei al lavoro sia nel tempo libero o mentre fai sport. Il vantaggio di questa polizza infortuni è che puoi estendere le coperture anche ai tuoi familiari con un solo contratto. Dopo un infortunio, oltre al danno fisico, può essere necessario un periodo di ricovero, convalescenza a casa o – nei casi più gravi – può essere riscontrata una invalidità permanente o una inabilità temporanea. In tutte queste situazioni è necessario assentarsi dal lavoro e ciò si traduce – per un libero professionista – in un mancato guadagno.

Grazie ad Aviva Infortuni Individuale e Cumulativa, oltre gli indennizzi per l’infortunio, hai tutto il tempo necessario per guarire e tornare in forma: ti supportiamo con una diaria giornaliera e rimborsiamo le spese mediche. La copertura opera esclusivamente per infortuni accaduti dopo la decorrenza della Polizza.

E’ possibile estendere la copertura all’Invalidità Permanente da Malattia, a seguito di valutazione dello stato di salute tramite compilazione di un apposito questionario. Questa copertura opera esclusivamente per malattie insorte dopo la decorrenza della polizza.

Prima della sottoscrizione leggi il set informativo a fondo pagina.

 

I vantaggi di Infortuni Individuale e Cumulativa:

  • Protezione su tutti gli infortuni anche quelli domestici e nel tempo libero
  • Estensione della protezione anche ai tuoi familiari
  • Protezione sia in Italia che all’estero
  • Sottoscrizione immediata, senza visita medica. La valutazione dello stato di salute, tramite compilazione di apposito questionario, è necessaria solo per l’estensione Invalidità Permanente da Malattia

 

Personalizza la tua polizza,
seleziona le garanzie più adatte a te

Invalidità permanente da infortunio

Invalidità permanente da infortunio

Ti liquidiamo un indennizzo corrispondente al danno subito a seguito dell’infortunio in proporzione al grado di invalidità riconosciuto (l’invalidità deve verificarsi entro 2 anni dall’infortunio).

Decesso da infortunio

Decesso da infortunio

In caso di decesso dell’assicurato (entro 2 anni dall’infortunio), liquidiamo il capitale prestabilito agli eredi o ai beneficiari.

Rimborso Spese Mediche

Rimborso Spese mediche

Rimborsiamo, a cure terminate, le spese mediche rese necessarie dall’infortunio coperto dalla polizza.

Sono compresi, ad esempio:

  •  gli onorari di medici
  • accertamenti diagnostici
  • terapie fisiche
  • spese farmaceutiche
  • trasporti in ambulanza

Indennità giornaliera da ricovero

Indennità giornaliera da ricovero

Ti liquidiamo una somma giornaliera in caso di ricovero per ogni giorno di degenza ospedaliera (fino ad un periodo massimo di 300 giorni) o in caso di ingessatura (per un periodo massimo di 45 giorni).

Inabilità temporanea

Inabilità temporanea

Ti supportiamo con una somma giornaliera per il tempo in cui non puoi lavorare, e al 50% per il tempo in cui puoi parzialmente svolgere la tua occupazione (fino ad un massimo di 365 giorni).

Invalidità permanente da Malattia

Invalidità permanente da Malattia

Ti liquidiamo un indennizzo corrispondente al danno subito a seguito di Malattia in proporzione al grado di invalidità riconosciuto (la malattia deve essere insorta successivamente alla data di effetto della polizza).

Trova l’agenzia Aviva più vicina a te

I nostri Agenti saranno a tua disposizione per un preventivo senza impegno.

Cerca l'agenzia

Aviva Blog

Aviva, Assicurazioni e Investimenti

Cosa significa essere cattivo pagatore e come puoi tutelare la tua famiglia
Infortuni e salute

Cosa significa essere cattivo pagatore e come puoi tutelare la tua famiglia

A volte bastano due rate di un mutuo pagate in ritardo per essere iscritti dal CRIF al registro dei cattivi pagatori. Molto spesso si tratta solo...

Salute e fitness: l’esplosione delle nuove discipline olimpiche
Infortuni e salute

Salute e fitness: l’esplosione delle nuove discipline olimpiche

Le tendenze per quest'anno sono concentrate sulle nuove discipline olimpiche che entreranno di diritto tra gli sport da medaglia a partire già da...

Tutto quello che devi sapere sul nuovo congedo di paternità
Infortuni e salute

Tutto quello che devi sapere sul nuovo congedo di paternità

Sono cambiate le regole del Congedo di Paternità a favore dei dipendenti. Oltre a concedere più giorni ai padri, permettono di ottenere permessi...

Una casa a prova di bambino? Qualche idea per evitare piccoli incidenti
Infortuni e salute

Una casa a prova di bambino? Qualche idea per evitare piccoli incidenti

Quando c'è un bambino piccolo in casa spesso è necessario cambiare la posizione degli arredi oppure addirittura proteggere alcuni ambienti, come le...

L’assicurazione infortuni e malattia copre anche il ricovero ospedaliero?
Infortuni e salute

L’assicurazione infortuni e malattia copre anche il ricovero ospedaliero?

Se è necessario un ricovero ospedaliero la quotidianità subisce una battuta d'arresto e bisogna organizzarsi rapidamente. Ecco come puoi tutelare...

Quando è importante e da cosa protegge il vaccino antinfluenzale 2020
Infortuni e salute

Quando è importante e da cosa protegge il vaccino antinfluenzale 2020

Siamo entrati nel pieno della campagna vaccinale, vista anche la recente riapertura delle scuole. Ecco in quali casi si può fare gratuitamente,...

Smartworking: tre preziose regole per renderlo produttivo
Infortuni e salute

Smartworking: tre preziose regole per renderlo produttivo

L'emergenza Coronavirus ha comportato un'accelerazione repentina delle attività a distanza: è stata una "prova generale"? Ecco alcuni consigli per...

Vacanze sicure: come viaggiare ed essere responsabili nell’estate 2020
Infortuni e salute

Vacanze sicure: come viaggiare ed essere responsabili nell’estate 2020

Molti sceglieranno vacanze in Italia, ma quale vacanza? Ecco come puoi prepararti, le cose da fare e da non fare delle maggiori situazioni di...