Infortuni Individuale e Cumulativa

La polizza infortuni che ti protegge sul lavoro e nel tempo libero

Aviva Infortuni Individuale e Cumulativa è un’assicurazione che ti protegge per tutta la giornata, sia mentre sei al lavoro sia nel tempo libero o mentre fai sport. Il vantaggio di questa polizza infortuni è che puoi estendere le coperture anche ai tuoi familiari con un solo contratto. Dopo un infortunio, oltre al danno fisico, può essere necessario un periodo di ricovero, convalescenza a casa o – nei casi più gravi – può essere riscontrata una invalidità permanente o una inabilità temporanea. In tutte queste situazioni è necessario assentarsi dal lavoro e ciò si traduce – per un libero professionista – in un mancato guadagno.

Grazie ad Aviva Infortuni Individuale e Cumulativa, oltre gli indennizzi per l’infortunio, hai tutto il tempo necessario per guarire e tornare in forma: ti supportiamo con una diaria giornaliera e rimborsiamo le spese mediche. La copertura opera esclusivamente per infortuni accaduti dopo la decorrenza della Polizza.

E’ possibile estendere la copertura all’Invalidità Permanente da Malattia, a seguito di valutazione dello stato di salute tramite compilazione di un apposito questionario. Questa copertura opera esclusivamente per malattie insorte dopo la decorrenza della polizza.

Prima della sottoscrizione leggi il set informativo a fondo pagina.

 

I vantaggi di Infortuni Individuale e Cumulativa:

  • Protezione su tutti gli infortuni anche quelli domestici e nel tempo libero
  • Estensione della protezione anche ai tuoi familiari
  • Protezione sia in Italia che all’estero
  • Sottoscrizione immediata, senza visita medica. La valutazione dello stato di salute, tramite compilazione di apposito questionario, è necessaria solo per l’estensione Invalidità Permanente da Malattia

 

Agli infortuni non si pensa mai, qualche mese fa, scendendo le scale sono scivolato e mi sono fratturato una caviglia. Grazie a questa polizza ho ricevuto il rimborso per gli esami. Per chi ha la partita IVA, il tempo è denaro!

Personalizza la tua polizza,
seleziona le garanzie più adatte a te

Invalidità permanente da infortunio

Invalidità permanente da infortunio

Ti liquidiamo un indennizzo corrispondente al danno subito a seguito dell’infortunio in proporzione al grado di invalidità riconosciuto (l’invalidità deve verificarsi entro 2 anni dall’infortunio).

Decesso da infortunio

Decesso da infortunio

In caso di decesso dell’assicurato (entro 2 anni dall’infortunio), liquidiamo il capitale prestabilito agli eredi o ai beneficiari.

Rimborso Spese Mediche

Rimborso Spese mediche

Rimborsiamo, a cure terminate, le spese mediche rese necessarie dall’infortunio coperto dalla polizza.

Sono compresi, ad esempio:

  •  gli onorari di medici
  • accertamenti diagnostici
  • terapie fisiche
  • spese farmaceutiche
  • trasporti in ambulanza

Indennità giornaliera da ricovero

Indennità giornaliera da ricovero

Ti liquidiamo una somma giornaliera in caso di ricovero per ogni giorno di degenza ospedaliera (fino ad un periodo massimo di 300 giorni) o in caso di ingessatura (per un periodo massimo di 45 giorni).

Inabilità temporanea

Inabilità temporanea

Ti supportiamo con una somma giornaliera per il tempo in cui non puoi lavorare, e al 50% per il tempo in cui puoi parzialmente svolgere la tua occupazione (fino ad un massimo di 365 giorni).

Invalidità permanente da Malattia

Invalidità permanente da Malattia

Ti liquidiamo un indennizzo corrispondente al danno subito a seguito di Malattia in proporzione al grado di invalidità riconosciuto (la malattia deve essere insorta successivamente alla data di effetto della polizza).

Trova l’agenzia Aviva più vicina a te

I nostri Agenti saranno a tua disposizione per un preventivo senza impegno.

Cerca l'agenzia

Aviva Blog

Aviva, Assicurazioni e Investimenti

Infortuni e salute

Allenarsi in casa: scegli gli esercizi giusti per te

Molti scelgono il fitness a casa, per non perdere l'allenamento, per comodità o per risparmiare. Allenarsi a casa è semplice, ma è importante fare...

Infortuni e salute

Cambia il regime fiscale per i liberi professionisti, ecco cosa devi sapere

La legge di stabilità ha confermato alcuni bonus ma modificato la possibilità di accedere ad alcuni sgravi fiscali. Attenzione a queste nuove regole.

Infortuni e salute

Smartworking: tre preziose regole per renderlo produttivo

L'emergenza Coronavirus ha comportato un'accelerazione repentina delle attività a distanza: è stata una "prova generale"? Ecco alcuni consigli per...

Infortuni e salute

Incidenti domestici, quali sono i più frequenti e a cosa fare attenzione

In questo periodo, nel quale la casa è il nostro mondo, dobbiamo fare più attenzione: ogni anno più di un italiano su 10 viene coinvolto in un...

Infortuni e salute

Caschetto bici obbligatorio: nuove regole codice della strada per i ciclisti

Aumentano le norme di prevenzione sul nuovo codice della strada 2020, in vigore nei prossimi mesi. Insieme all'inasprimento di alcune sanzioni,...

Infortuni e salute

Settimana bianca: le polizze per proteggersi dagli imprevisti sulla neve

Più di 10 milioni di italiani hanno in programma di praticare uno sport invernale. Ma la cautela non è mai troppa e una buona assicurazione può...

Infortuni e salute

Seggiolini auto antiabbandono: come richiedere il bonus e le cose da sapere per adeguarsi

Entro il 6 marzo i seggiolini auto per bambini al di sotto dei 4 anni devono avere un dispositivo antiabbandono. Ecco come avere uno sconto o un...

Infortuni e salute

Infortunio in palestra: quando e come puoi ottenere il risarcimento

Hai appena rinnovato l’abbonamento nella tua palestra e sei pronto per riprendere l’allenamento. Ma sei certo di essere assicurato da eventuali...