14 Ott 2020

Aviva Assicurazioni investe in Italia con una nuova campagna di comunicazione sull’importanza della protezione dei risparmi

Aviva torna sui luoghi iconici del Paese e sottolinea l’importanza della protezione dei risparmi con il “suo” campione Martin Castrogiovanni
 

Milano, 14 ottobre 2020 – Aviva Assicurazioni, compagnia presente in Italia dal 1921, torna su tutte le reti nazionali con una nuova campagna televisiva che racconta l’importanza di proteggere i propri risparmi, in modo particolare in questo periodo di incertezza economica.

Nello spot televisivo, a cui fa da sfondo il patrimonio architettonico-culturale italiano, risuonano le parole dell’ex campione della Nazionale di rugby Martin Castrogiovanni, da anni voce italiana del Gruppo Assicurativo: “Oggi più che mai assicurati con Aviva”, per evidenziare quanto sia importante affidarsi ad un partner solido e da sempre vicino alle necessità dei clienti grazie a soluzioni dedicate e personalizzate.

“Oggi più che mai è necessario pensare alla protezione dei propri risparmi. Questo è il messaggio principale che abbiamo voluto mandare a tutti gli italiani con la nostra nuova campagna” commenta Arianna Destro, Chief Customer Officer di Aviva in Italia, “Tutti ci siamo accorti di come l’emergenza Covid-19 abbia cambiato le nostre abitudini e priorità conferendo maggiore importanza al tema della protezione di ciò che per ciascuno è più rilevante. Noi di Aviva, fra i leader del settore assicurativo e presenti in Italia da quasi 100 anni, vogliamo essere una guida verso una maggiore consapevolezza su questi temi, facendo sentire la nostra vicinanza a tutti i cittadini del Paese. Ci impegniamo quotidianamente per contribuire alla costruzione di un domani migliore per tutti i nostri clienti, semplificando il linguaggio dei prodotti e costruendo soluzioni dedicate per ogni specifica esigenza”. 

La nuova campagna è on air da domenica 11 ottobre su tutte le principali emittenti nazionali (RAI, Mediaset, La7 e Sky) e prevede anche un’importante presenza sulle principali piattaforme digitali e nei più importanti appuntamenti sportivi previsti da qui a fine anno (campionato di Serie A, Gran Premi della Formula 1 e MotoGP).